Laboratorio di TeatroCounseling: il teatro per conoscersi meglio!

Tag:

Categories: Art Counseling

locandina-teatrocounseling2013

Il ruolo del gioco è di fondamentale importanza per lo sviluppo infantile. Attraverso il gioco, il bambino acquista un senso di competenza che gli consente di esercitare le sue nuove capacità, cimentandosi in compiti via via sempre più complessi e sviluppando diversi tipi di abilità. Per comprendere meglio tutto ciò, parliamo innanzitutto di cos’è il gioco. La Montessori, stimata pedagogista, diceva che “il gioco è il lavoro del bambino”. Dewey, più semplicemente diceva che “il gioco è ciò che ci procura gioia nel farlo”. Il gioco è qualcosa che richiede la partecipazione attiva del bambino, e rappresenta un vero e proprio motore per l’apprendimento. Anche da adulti abbiamo bisogno di continuare ad apprendere, e di avere uno spazio di benessere che sia di sperimentazione, di elaborazione delle nostre emozioni e perché no, anche di puro relax e divertimento. Da adulti abbiamo il brutto vizio di smettere di giocare, disimpariamo, e questo spesso provoca stress, affaticamento e rabbia inespressa. Il laboratorio di TeatroCounseling offre la possibilità di esplorare nuove parti di sé giocando e divertendosi. Infatti, il teatro per tradizione lavora sulle polarità, sugli opposti, per cui permette di esplorare “l’altro da sé”. Questo da’ poesia e libertà alla nostra identità: ognuno di noi vive una continua danza con le sue emozioni, ha dentro di sé -volendo mantenere un linguaggio teatrale- più ruoli, ma non sempre la vita quotidiana permette di metterli in gioco, spesso siamo noi stessi che non ci lasciamo liberi di essere con le nostre emozioni, anche contraddittorie e ambivalenti. Se aggiungiamo al gioco e all’improvvisazione l’attenzione a come tutto questo risuona dentro di noi, uniamo al teatro le tecniche di counseling. Attraverso la pratica all’ascolto di sé, delle proprie emozioni e di ciò che mi suscita l’altro, il laboratorio diventa una palestra dove si può davvero imparare giocando. Il lavoro teatrale fa emergere il nostro bambino creativo, gli permette di esprimersi, libero da barriere e da pregiudizi, offrendo una preziosa occasione di arricchimento per la nostra vita.

Il laboratorio di TeatroCounseling avrà inizio a Febbraio.

Organizzaimo una presentazione gratuita per Martedì 29 Gennaio 2013. 

 

Author: Roberta Mensio